• 22
  • 27
  • 38
  • 15
  • Maca

    Maca

    Radice di Maca per un aumento del vigore sessuale, contro i disturbi erettili e l''impotenza, per migliorare le prestazioni sportive. Utile in convalescenza.

    Code: MAC01
    Avg. Rating: 4 *
    Availibility:  In Stock - Order Now!
    19.90
     
    Quantity: Unit/s
     Recommend this product to a friend!

    Description

    Estratto di radice di Maca (Lepidium Meyenii Walpers) titolato in beta-ecdysone al 1,5%, 500 mg, confezione da 60 cps.

    Attività principali: aumento vigore sessuale, contro i disturbi erettili, contro l'impotenza, per migliorare prestazioni sportive, contro la spossatezza, utile in convalescenza.

    La Maca (Lepidium Meyenii Walper) è una pianta erbacea  della famiglia delle Cruciferae nativa del Perù e della Bolivia, dove viene coltivata per il suo tubero commestibile. Oltre al suo uso nell'alimentazione, nella medicina popolare viene utilizzata da secoli per aumentare la fertilità e per migliorare le capacità fisiche e mentali,  ossia viene considerata un pianta “adattogena” utile quindi per riequilibrare l’organismo sotto stress e in stato di affaticamento cronico.

    Per circa 2.000 anni, la Maca è stata sia un alimento di base tradizione che una pianta medicinale nella ristretta zona in cui cresce e nella quale è ben conosciuta e rinomata. E’ considerata un alimento molto nutriente, corroborante e un fitoterapico che migliora la forza, la resistenza e un ottimo afrodisiaco. Il suo valore l’ha portata addirittura a fungere da moneta di scambio locale sotto la dominazione spagnola.

    La Maca viene tradizionalmente coltivata ad altitudini di circa 4, 100–4, 500 metri  di altitudine. Cresce bene solo in climi freddi con suoli agricoli relativamente poveri, habitat dove solo poche altre piante commestibili possono essere coltivate.

    Quasi tutta la coltivazione della Maca in Perù è effettuata con metodi biologici, sia perché non ci sono molti parassiti a quelle altitudini sia perché la Maca stessa raramente viene attaccata perché la pianta stessa respinge naturalmente la maggior parte dei parassiti, tanto che si usa coltivarla assieme alle patate per impedire che queste siano attaccate. I terreni coltivati a Maca vengono fertilizzati con letame e spesso sono fatti riposare per  anni per ricostruire le sostanze nutritive nei terreni,  di solito tra la semina e la raccolta trascorrono 8-10 mesi.

    Sebbene  la Maca sia stata coltivata fuori dalle Ande, non è ancora chiaro se sviluppi gli stessi costituenti attivi e la medesima efficacia.  I tuberi  derivanti da semi peruviani  hanno difficoltà a crescere a  basse altitudini, nelle serre o in climi caldi, mentre i la  Maca boliviana, che è cresce a minori altitudini, può essere coltivata in queste condizioni.


    Oltre a zuccheri e proteine, maca contiene uridina, acido malico e un suo derivato benzoile, nonché glucosinolati, glucotropaeolina ed m-metossiglucotropaeolina. L’estratto in metanolo del tubero della Maca contiene anche un acido (1R,3S)-1-metilltetraidro-carbolina-3-carbossilico, una molecola che è risultata  esercitare molte attività sul sistema nervoso centrale.

    Il valore nutrizionale della radice secca di Maca è alta, simile a quello di cereali, come il riso e il grano.  Contiene per il 60% carboidrati, proteine per il 10%,  8,5 % di fibra dietetica e i 2,2 % di grassi.  La Maca è ricca di minerali essenziali, soprattutto selenio, calcio, magnesio e ferro e anche acidi grassi come l’acido linolenico, l’acido palmitico e gli acidi oleico, nonché 19 aminoacidi e polisaccaridi.

    Gli effetti benefici della Maca sulla funzione sessuale potrebbero essere dovuti alle sue elevata concentrazione di proteine e sostanze nutritive vitali, ma va anche segnalato un Isotiocianato  noto come  p-methoxybenzile al quale sono attribuite proprietà afrodisiache, ma soprattutto la presenza in buone quantità di ecdisteroidi come il beta-ecdysone (presente in questo estratto all’1,5%).

    Sulla Maca andina (Lepidium Meyenii) sono stati fatti diversi studi che hanno mostrato un'attività di stimolo delle ghiandole surrenali con aumento dell'energia disponibile per l'organismo. Si è riscontrato un aumento del volume spermatico e del contenuto medio degli spermatozoi con incremento della fertilità in animali sottoposti ad integrazione con maca.

    Altre sperimentazioni su animali hanno mostrato un aumento della frequenza dei rapporti sessuali con la somministrazione di maca. Infine in uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Urology si è evidenziato che l'estratto di maca è in grado di aumentare la libido e la funzione sessuale oltre il 400% la produzione di sperma del 250%.

    Use

    Dosaggio: 1 capsula 1-2 volte al giorno preferibilmente durante i pasti.

    Biodisponibilità: l'estratto contiene attivi che sono facilmente assorbiti.

    Controindicazioni: non assumere in gravidanza e durante l'allattamento.

    Prodotti abbinabili o alternativi: Horny Goat Weed, Ginkgo Plus, K-max anti-sides

    Ingredients

    Learn More / Media

    suggested products
    News

    www.hairshopeurope.com uses cookies.
    By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. More information can be found here